Helldivers 2: guida completa per padroneggiare lo shooter PS5

I mondi alieni sono pieni di cose da indagare e di obiettivi opzionali da completare, e quando ci si fa esplodere con gli amici non c’è niente di meglio. Se avete appena iniziato la vostra avventura in Helldivers 2, scoprirete che c’è molto da imparare, ma anche molto da divertirsi. Per sapere tutto quello che dovete sapere su Helldivers 2, leggete i nostri consigli qui sotto, perché vi spiegheremo tutte le cose importanti che dovete sapere per giocare consapevolmente.

La mira non è dettata dal punto al centro dello schermo, ma dal cerchio che fluttua approssimativamente intorno ad esso. Le armi hanno velocità di rotazione e rinculo diversi, ma il punto di vista non cambia, solo il cerchio di mira che indica la direzione effettiva dei proiettili. Il cerchio diventa molto più instabile con le armi più pesanti e mentre ci si muove, quindi è meglio stare fermi se si vuole ottenere la migliore precisione possibile.

Quando ricaricate l’arma, scartate tutte le munizioni rimaste nel caricatore, proprio come nella vita reale. A differenza della maggior parte degli sparatutto, però, che riutilizzano magicamente le munizioni rimaste nel caricatore. Le armi più pesanti, tuttavia, impiegheranno più tempo per ricaricarsi, per cui sarà necessario scegliere il momento giusto e accettare il sacrificio delle munizioni rimaste.

In Helldivers 2 gli arti possono essere danneggiati separatamente, il che è particolarmente grave quando vi rallenta mentre uno sciame di insetti si è posizionato tutto attorno a voi. Questo è un modo rapido per morire, quindi è meglio stare alla larga dagli esplosivi e assicurarsi di avere una scorta di oggetti curativi pronta a riportarvi alla massima velocità. Se un amico muore, dovete immediatamente riposizionarlo sul campo di battaglia.

Quando si è sul Tavolo di Guerra si possono scegliere diverse impostazioni di difficoltà e per sbloccare le difficoltà più difficili è necessario completare prima alcune missioni a difficoltà inferiore. Le missioni più difficili offriranno ricompense maggiori e migliori, ma anche obiettivi e nemici molto più difficili da affrontare. Le sfide più difficili sono molto più facili se si hanno degli amici.

Basta controllare la superficie di un pianeta: vedrete delle icone esagonali bianche, che sono in realtà missioni avviate da altri giocatori. La maggior parte dei giocatori apprezzerà la presenza di un altro membro nella propria squadra per aiutarli a conquistare la galassia, poiché le ricompense delle missioni sono condivise e tutto è più facile quando si è in compagnia. Helldivers 2 è un gioco di squadra, dopotutto, quindi assicuratevi di essere generosi con i vostri compagni di squadra, anche se non sono vostri veri amici.

Se siete timidi, potete usare i ping sulla mappa, sugli oggetti e sulle posizioni per comunicare le vostre intenzioni, ma anche la chat vocale e quella di testo sono un’opzione. Comunicare con la propria squadra è essenziale e il sistema di ping permette di farlo anche in presenza di una barriera linguistica. Gli Stratagemmi sono pezzi di equipaggiamento che si dispiegano dalla vostra nave e si abbattono sul terreno per aiutarvi.

A volte si tratta di un bombardamento, come un killstreak in Call of Duty, altre volte di un semplice rifornimento di munizioni. Scegliete bene, soprattutto nelle fasi iniziali, senza esagerare con Stratagemmi che richiedano troppo per essere attivati. In Helldivers 2 non c’è una missione principale, non proprio, quindi i progressi sono principalmente monitorati dal livello e dagli sblocchi dei Titoli di guerra.

I Titoli di guerra sono una sorta di sistema di battle pass, che consente di spendere le medaglie guadagnate nelle missioni per ottenere nuovi oggetti e armi cosmetiche. Esiste un percorso standard e un percorso Premium, che include anche Crediti Super da spendere in oggetti del Superstore. Dopo aver giocato una manciata di missioni, controllate i progressi dei Titoli di Guerra nel menu Acquisizioni.

I moduli della nave si trovano nello stesso posto degli Stratagemmi e offrono una serie di bonus passivi che rendono la nave più grande, migliore e funzionale. Per sbloccare i moduli della nave dovrete guadagnare campioni comuni e rari. E sono anche molti, quindi assicuratevi di cercare i punti di interesse in ogni missione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *